venerdì 15 novembre 2013

Attivita' da portare a compimento

...perche' "cose da fare" e' troppo mainstream u.u

E' novembre e' sono in ritardo per parecchi obiettivi che mi ero prefissato.

Orlando

La stesura del commentario umoristico sull'Orlando e' complicata. Un conto e' scrivere su un blog, un conto e' pensare di tirar fuori qualcosa che abbia una remota apparenza di pubblicabilita'. Pero' mi sto divertendo. L'Ariosto era avanti secoli, avanti al punto che il mondo ancora non l'ha raggiunto.
Avro' modo di spiegarmi meglio, per ora SPOILER.

Studi

Gli studi vanno piano, porca trosca se sono arrugginito. Adesso mi sembra di essermi piu' o meno rimesso in piedi, si tratta di camminare e correre, ci si arriva.
Una piccola nota: ovviamente devo andare a trovare i libri di testo per gli esami che mi mancano. Ovviamente li volevo cercare in digitale, che non ho voglia di portarmi dietro ventordici tonnellate di carta quando posso tenere tutto nel tablet. Ovviamente volevo anche pagarli, incrociando le dita si poteva anche pagarli qualcosa di meno (apro una parentesi per contenere la reazione che il mio subconscio ha avuto all'ultima frase

AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHApagaregliebookdimenoHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHnonhacapitouncazzoAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAillusoHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAmadoveviveHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHvAHAHAHAHpazzoAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAfolleHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAtrentannibuttatinelcessoHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHqualcunochenesappiaanchequalcosaAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAmacheccazzHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAtrovarliAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHvAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAH

ok, fatto, scusate, chiudo la parentesi) ma non si puo'.
I libri di testo in formato elettronico ci sono: piratati, ma ci sono.
Acquistare delle copie digitali legalmente non si puo', averli scansionati pagando zero si.
Devo essere l'unico che trova questa cosa una follia, ma vabbe'.

Affetti

Con gli amici sembra tutto ok, con Z sembra tutto ok.
Va tutto bene.
Quindi ho questo senso di catastrofe incombente, ma vabbe', trovero' una soluzione. Tipo non cagare il mio senso di catastrofe incombente. Puo' funzionare.

Giuochi

Ecco, il progetto narratore errante non l'ho portato avanti, ancora, Lucca e' stata un delirio di folla e non era decisamente l'ambiente. Ci pensero' quando possibile, chiedendo a gente che sia un po' nel giro. Per ora ho un po' di ideuzze su delle giocate da fare in compagnia.
Devo disegnare la mappa di un mondo.
E' una vita che non disegno la mappa di un mondo.
Sara' divertente.
Sto giochicchiando a Path of Exile nei momenti di "Ommioddio devo videogiocare a qualcosa o moriro' e daro' il via ad un'apocalisse zombie!™". E' carino, ignorante al punto giusto, un bel passatempo, insomma.

Serie TV

Ho quasi finito Star Trek: Voyager. Ci sono degli episodi da lacrime agli occhi. Altri un po' meh, ma vabbe', normale. La prossima serie TV in programma credo sara' Breaking Bad, c'e' omogeneita' di giudizio a riguardo, credo di non aver sentito nessuno dei miei contatti fidati parlar male della serie. E' necessario prenderne visione.

E sabato prossimo 50mo anniversario del Dottore. Hanno rilasciato un corto splendido giusto ieri, cosi', per far montare un po' l'hype, questo:



E' un corto che mostra una caratteristica che apprezzo: la capacita' di definizione. E non parlo della risoluzione del video, ma della capacita' di definire istantaneamente uno spaccato di una situazione. Chi guarda il video, senza sapere nulla, comprende molto rapidamente il personaggio del Dottore, della ragazza, uno spaccato della situazione "storica" dell'universo (eh), che c'e' una guerra, chi e' in guerra e un'opinione generale sulle fazioni in gioco.
Il tutto in un minuto e venti secondi.
Mica paglia.
Calcolando che sto leggendo l'ultimo libro delle cronache del ghiaccio e del fuoco che, porca bomba!, per dare un'informazione in croce deve scrivere 20 pagine di blob verbale completamente inutile... beh, diciamo che apprezzo di piu'.
Posta un commento